Ecco i risultati del concorso “Birra dell’anno” indetto da Unionbirrai, complimenti ai vincitori!

1-Birre a bassa fermentazione meno di 14 plato
prima classificata
SVEVA – Grado Plato di Chieri (TO)
Seconda classificata
OMNIA – BABB di Manerbio (BS)
terza classificata
SAUSA PILS – Vecchio Birraio di Campo S. Martino (PD)

2-Birre a bassa fermentazione più di 14 plato

prima classificata
RUBINIA – BABB di Manerbio (BS)
seconda classificata
AMBER SHOCK – Birrificio Italiano di Lurago Marinone (CO)
terza classificata
BIBOCK –
Birrificio Italiano di Lurago Marinone (CO)

3-Birre ad alta fermentazione meno di 14 plato
prima classificata
NOSCIA – Maltovivo di Capriglia Irpina (AV)
seconda classificata
RODERSCH –
Bi-Du di Rodero (CO)
terza classificata
EROICA – Turbacci – Mentana (Roma)

4-Birre ad alta fermentazione più di 14 plato

prima classificata
LEYLINE – Bi-Du di Rodero (CO)
seconda classificata
REALE – Birrifico del Borgo di Borgorose (RI)
terza classificata
ARTIGIANALE –
Bi-Du di Rodero (CO)

5-Birre aromatizzate con spezie o frutta

prima classificata
SESON – Piccolo Birrificio di Apricale (IM)
seconda classificata
DAU’ – Troll di Vernante (CN)
terza classificata
NORA – Baladin di Piozzo (CN)

6-Birre con altri cereali

prima classificata
LA PETROGNOLA – Petrognola di di Piazza al Serchio (LU)
seconda classificata
FUSCA – BABB di Manerbio (BS)
terza classificata
LURISIA 6 – Baladin di Piozzo (CN)

7-Birre ad alto grado zuccherino/alcolico (oltre 20 plato / 8 Alc Vol)

prima classificata

XIAUYU’ – Baladin di Piozzo (CN)
seconda classificata
STRADA SAN FELICE – Grado Plato di Chieri (TO)
terza classificata
non assegnato

8-Birre acide, affumicate o maturate in legno

prima classificata
BARRIQUEE SOUR – Torrechiara di Torrechiara (PR)
seconda classificata
VIKING AFFUMICATA – Vikingo di S. Giovanni Ilarione (VR)
terza classificata
GHISA – Lambrate di Milano

Premio speciale BIRRAMIA “Birreria dell’anno 2006”
BABB di Manerbio (BS)

Sotto ai venti litri è degustazione: scrivo una visione disincantata del mondo della birra artigianale tra pensieri e racconti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *